Copertina di ADDIO ALLA CACCIA
Categoria: Autobiografia
Editore: Mondadori
Biblioteca: Biblioteca I.C. Foscolo
Luogo: Milano
Anno: 1989
N° catalogo: 355

Visite: 904

Stato prestito: Disponibile

Disponibilità: 1/1

  0 / 0
ScarsoOttimo 

Recensione

Scritto da carla-bisceglia

La caccia è un'esperienza affascinante: obbedisce ad antichi rituali, fa vivere la trepidazione dell'attesa, fa assistere ad albe suggestive, mette in contatto diretto con la natura; dà la soddisfazione che si prova nel constatare la propria abilità, è fonte di amichevoli scontri e occasione di lunghe conversazioni. Ma la caccia è anche violenza contro creature inermi, distruzione di un equilibrio naturale. "Addio alla caccia", racconto autobiografico di Guerrino Giorgetti, è la storia, ricca di sapidi e gustosi episodi, di un uomo che diventa adulto anche attraverso l'esperienza di caccia. Un uomo che, a un certo punto, lascerà per sempre la caccia che tanto ha amato per divenire un convinto naturalista. Un deciso "no" alla caccia che matura dal di dentro di un'esperienza narrata con semplicità e piacevolezza, in un susseguirsi di episodi arricchiti dalla presenza di suggestive figure umane.

Data inserimento: