L'Indirizzo Musicale - presentazione

Categoria: Musica@scuola-info Pubblicato: Martedì, 05 Gennaio 2021 Scritto da Giuseppe Riccucci Stampa Email

Nella foto: Albert Einstein suona in trio nella S. S. Deutchland durante il suo viaggio verso l’America nel 1933.

If I were not a physicist,
I would probably be a musician.
I often think in music.
I live my daydreams in music.
I see my life in terms of music.


La Scuola Media ad Indirizzo Musicale (SMIM) è entrata ufficialmente nell’ordinamento scolastico italiano col D.M. n. 201 del 6 agosto 1999.

L’Istituto Comprensivo di Vescovato ha attivato l’Indirizzo Musicale dall’A.S. 2007/2008. 

Il corso è di durata triennale e, pur non essendo professionalizzante, è propedeutico all’ammissione al Liceo Musicale (attivo a Cremona dal 2013). Il corso è strutturato in momenti di lezione individuale e in attività di insieme. Nelle ore di lavoro in gruppo si svolgono attività di lettura musicale, musica d’insieme per piccole e grandi formazioni e di approfondimento di tematiche legate ai diversi strumenti.

GLI STRUMENTI:

chitarra - prof. Giorgio Sclavo
clarinetto - prof. Alberto Venturini
flauto traverso - prof,ssa Francesca De Filippis
pianoforte - prof,ssa Gioia Zaniboni (referente per l’Ind. Musicale)

ISCRIZIONE:

Scegliere lo strumento a cui si è interessati e assegnare in ogni caso un ordine di preferenza agli altri strumenti.

A febbraio: test attitudinale (previsto dal DM 1999) e successiva pubblicazione delle graduatorie (una per ogni strumento). Sono ammessi al corso i primi 6 alunni di ogni graduatoria (per un totale di 24 alunni) 

IL CORSO:

Il corso ad indirizzo musicale è organizzato su 33 ore settimanali.
30 ore di materie curricolari (analoghe a quelle del corso ordinario di scuola secondaria di 1º grado)
3 ore di materie caratterizzanti l'indirizzo; in particolare
1 ora settimanale con 40 minuti di lezione individuale e 20 minuti di ascolto o attività in duo. Al pomeriggio, con orario concordato con l'insegnante.
2 ore settimanali di attività di insieme - per gruppi di strumento: lettura della musica, musica da camera, orchestra di classe. Al mattino o al pomeriggio, sulla base dell'organizzazione oraria generale.


La musica è una Scienza.
La musica è Matematica.
La musica è una Lingua Straniera.
La musica è Storia.
La musica è Educazione Fisica.
La musica sviluppa l’intuito ed esige ricerca.
La musica è tutte queste cose, ma più di ogni cosa la musica è Arte
Questo è il motivo per cui insegniamo musica. 
Non perché ci aspettiamo che tu ti diplomi, che suoni o canti per tutta la vita. 
Ma perché tu sia più umano,
perché tu sappia riconoscere la bellezza,
perché tu sia più vicino all’infinito oltre il mondo,
perché tu abbia qualcosa a cui aggrapparti,
perché tu abbia più amore, più compassione, più gentilezza, più bontà…
in breve… più vita

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Depliant SMIM.pdf)Depliant SMIM.pdfDepliant SMIM4750 kB
Visite: 93